Come effettuare la disdetta polizza auto o moto?


Con il D.lgs 179/2012 è stato abolito il tacito rinnovo (o rinnovo automatico) dei contratti di assicurazione RC sui veicoli a motore. In cosa consisteva il tacito rinnovo? Prima dell’entrata in vigore di questa legge gli assicurati intenzionati a cambiare compagnia assicurativa, dovevano presentare disdetta polizza auto formale inviando una raccomandata a/r all’impresa di riferimento, o la polizza si sarebbe rinnovata automaticamente, alla scadenza, con la stessa assicurazione. Oggi invece per cambiare compagnia assicurativa non è più necessario inviare alcuna disdetta, perché il contratto in virtù dell’abolizione del rinnovo automatico, cessa di essere valido alla scadenza riportata sulla polizza (la scadenza ha termine di 12 mesi nelle assicurazioni auto e moto annuali). La normativa ha reso il mercato assicurativo più concorrenziale e, d’altra parte, ha consentito ai consumatori di cercare assicurazioni più convenienti una volta terminato il contratto con la vecchia impresa. L’abolizione del tacito rinnovo infatti è andata di pari passo con la creazione dell’assicurazione auto e moto online e con la possibilità di confrontare tanti preventivi Internet per moto o auto. Oggi alla scadenza dell’RC i consumatori non devono più inviare alcuna raccomandata perché la copertura cessa di avere effetti in automatico. Solo se si intende rinnovare il contratto con la vecchia impresa è necessario comunicare la volontà di rinnovo.  In prossimità del termine dunque, i consumatori mettono le assicurazioni a confronto e cambiano impresa assicurativa anche di anno in anno, perché le offerte sono tante e le tariffe molto convenienti.

Fai un preventivo per la tua auto »Vai

Con l’abolizione del rinnovo automatico, per questioni di adeguamento ai cambiamenti del panorama assicurativo, sono stati introdotti i 15 giorni di tolleranza. Si tratta di un arco temporale che decorre dalla scadenza della vecchia assicurazione e che prolunga la validità della vecchia polizza per 15 giorni. Questo sistema consente a chi dimentica la scadenza RC di circolare in modo regolare per i quindici giorni successivi al termine, scaduti i quali, il veicolo è ufficialmente privo di RC e soggetto in quanto tale alle sanzioni di legge. Il periodo di tolleranza permette comunque di correre ai ripari, perché in prossimità della scadenza, basta cercare una polizza online conveniente confrontando i preventivi auto o quelli per la moto.

Confronto premi assicurativi auto 2019: la tabella con tutte le assicurazioni

Il costo dell'assicurazione auto dipende da un gran numero di fattori. Al momento dell'attivazione di una nuova polizza auto, infatti, le compagnie valutando un gran numero di parametri a partire dalla storia assicurativa del proprietario del veicolo, e quindi dalla sua classe di merito, e sino ad arrivare alla sua provincia di residenza. Ad influire sui costi finali dei premi assicurativi ci sono, inoltre, le varie offerte delle compagnie, che provano a conquistare nuovi clienti con soluzioni sempre più vantaggiose, e la scelta delle garanzie accessorie, polizze extra che il contraente della polizza può abbinare alla polizza RC Auto. 

Controllo targa auto: verifica assicurazione e bollo

Dalla targa di un'auto è possibile risalire a diverse informazioni relative ad aspetti fondamentali per gli automobilisti come la verifica della copertura assicurativa RC Auto, essenziale per poter circolare in strade pubbliche per un veicolo, e del pagamento del bollo auto, la tassa di possesso che tutti i proprietari di un'autoveicolo sono tenuti a pagare ogni anni. Ecco come verificare assicurazione e bollo grazie al controllo della targa dell'auto.

Le 7 migliori assicurazioni auto 2019 a confronto

Anche nel 2019 le assicurazioni RC Auto che si possono acquistare online via Internet propongono premi particolarmente convenienti e, in particolare, la possibilità di personalizzare le garanzie scegliendo liberamente solo quelle che servono davvero. Qui di seguito, ecco una panoramica sulle più convenienti offerte di quest’anno, da ConTe.it fino a Verti.
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »

Guide