Libretto di Circolazione


Tra gli elementi obbligatori per guidare l'auto, insieme all'assicurazione, Il libretto di circolazione è necessario per la regolamentare la circolazione su strade e autostrade italiane di automobili, motoveicoli e rimorchi.

A differenza del certificato di proprietà, che attesta la titolarità del mezzo, il libretto certifica l’idoneità del mezzo di trasporto alla circolazione stradale.

Il libretto di circolazione deve essere sempre conservato all’interno del veicolo e deve essere esibito obbligatoriamente in caso di controlli da parte delle Autorità.

Il documento contiene informazioni essenziali come:

  • il numero di targa,
  • il tipo e la marca del mezzo,
  • la data di prima immatricolazione,
  • lo Stato di appartenenza alla data del rilascio del libretto,
  • le generalità del proprietario,
  • il numero di telaio,
  • la massa massima a carico ammissibile (ad eccezione dei motoveicoli),
  • la categoria del veicolo,
  • la cilindrata,
  • il tipo di alimentazione,
  • il numero identificativo del motore,
  • il numero di posti a sedere,
  • la classe ambientale di omologazione e il livello di emissioni di CO2.

Nei casi di sequestro del veicolo o di confisca, il libretto di circolazione viene ritirato e consegnato nuovamente solo quando cessa la causa di sequestro o confisca.

Le informazioni contenute nel libretto di circolazione devono sempre essere leggibili e, se il documento è usurato (o altrimenti è andato perduto o è stato rubato) è necessario chiedere un duplicato presso gli uffici della Motorizzazione Civile.

Per ottenere il duplicato del libretto è necessario effettuare un versamento di importo pari a 10,20 euro sul conto corrente postale 9001, intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri (se i dati anagrafici del proprietario sono variati il versamento richiesto è di 32 euro).

Per la Valle d’Aosta il conto corrente è il 5462288, intestato alla Regione Valle d’Aosta. Per la Provincia di Trento è il 400382, intestato alla Provincia autonoma di Trento.

Effettuato il versamento, basta recarsi all’ufficio competente per territorio con ricevuta di pagamento, carta d’identità e con il vecchio libretto di circolazione (se deteriorato) e compilare la richiesta con il modello TT21 19.

Tanto nel caso di deterioramento che di furto, è necessario fare denuncia alle Autorità entro 48 ore dall’evento dannoso per ottenere il rilascio di un libretto di circolazione provvisorio, che sostituisce l’originale fino a consegna da parte della Motorizzazione Civile.

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi, 7 novembre: i prezzi e cosa dice la legge

Quanti pensavano di avere ancora fino al 6 Marzo 2020 per adeguarsi all’obbligo dei seggiolini antiabbandono hanno avuto una brutta sorpresa. Il Ministero dell’Interno ha infatti entrare in vigore l’obbligo dal 7 Novembre. La novità ha colto di sorpresa sia gli automobilisti che i produttori dei dispositivi. C'è stata una corsa all'acquisto che ha fatto crescere i prezzi dei dispositivi

Costo Auto 2019: aumentano del 6,58% le spese per RC, carburante, bollo e revisione

Mantenere un'auto costa, in media, 1614 Euro all'anno agli automobilisti italiani con veri e propri picchi in Campania, dove si supera quota 2 mila Euro all'anno di spese per il mantenimento. Rispetto allo scorso anno, inoltre, i prezzi di gestione sono aumentati in quasi tutte le regioni italiane con un incremento medio del +6.58%. Questi sono i principali risultati dell'ultimo Osservatorio di SosTariffe.it che ha preso in esame tutti i costi, fissi e variabili, che gli automobilisti devono affrontare per il proprio veicolo in tutte le regioni del Paese. Ecco i risultati dello studio. 

Conti Correnti e tassi negativi: 6 consigli per evitarli

Una realtà già adottata all’estero da alcune banche danesi, tedesche e svizzere, i tassi negativi vedranno applicazione anche nel nostro Paese, a partire dal prossimo anno. Come funzionano di preciso i tassi negativi e quali sono le conseguenze sui conti correnti dei risparmiatori italiani, da sempre abituati a mettere da parte i propri soldi nello strumento finanziario del conto corrente? Ecco a cosa bisogna prestare attenzione e quali sono i motivi per i quali si potrebbe cercare una soluzione alternativa.
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »

Guide

FAQ